A spasso tra le vasche (Pisa, Genova e Faenza)

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il mese di settembre è stato dedicato ad una piacevole quanto interessante "escurisione acquariofila" in giro per l'Italia.

E' stato il motivo conduttore del viaggio intrapreso nella settimana del 14 settembre, organizzato per "l'avvicinamento" (Roma-Pisa-Genova-Faenza) al congresso dell'AIC di Faenza, tenutosi il 19 e il 20 settembre 2009.
Una esperienza che consiglio a tutti, anzitutto, è la visita del Museo di Storia Naturale e del Territorio presso la Certosa di Calci, in provincia di Pisa. Un posto incantevole inserito in un paesaggio verde e rigoglioso, luogo che ho voluto visitare per il "recente" allestimento delle vasche ad opera dell'amico Roberto .

20 splendide vasche piene di ogni meraviglia, sono li a fare bella mostra di loro in un ambiente meraviglioso, all'interno delle mura della Certosa. Davvero suggestivo l'accoppiamento del luogo con le vasche, in un ambiente dove la luce soffusa fa il resto....

 

Notate che splendore l'accoppiamento tra il metallo della struttura di sostegno delle vasche, il legno che la sostiene, e le pietre su cui tutto è poggiato!

Consiglio davvero a tutti di visitare questa meravigliosa struttura.
Successivamente è stata la volta di Genova, dove ho visitato l'acquario: non c'e' nulla da dire, 6 ore (e sarei rimasto davvero di piu') di pura goduria acquariofila! Ce n'e' davvero per tutti i gusti!!!
Lo step finale era tutto per l'AIC, e quindi la giornata di domenica 20 settembre è stata dedicata a seguire relatori e amici acquariofili nella ormai "storica" cornice del museo di scienze naturali di Faenza. Splendidi pesci in "mostra", sono tornato a casa con un bel gruppetto (poteva essere altrimenti?) di Pseudotropheus zebra sp. "long pelvic Mdoka", F1 meravigliosi.

 

Fai click qui se ti interessa vedere altre foto!

 

 
Facebook Twitter Delicious Google Bookmarks RSS Feed